Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Materie plastiche

La gestione dei rischi nella lavorazione delle materie plastiche

La storia dello sviluppo dell’industria chimica ed in particolare della produzione di materie plastiche si è sviluppata insieme alla storia della nostra civiltà degli ultimi 150 anni: nessun altro materiale è stato in grado di accompagnare puntualmente l'emergere di nuove esigenze, adattandosi alle mode e ai comportamenti diventando protagonista al tempo stesso della massima innovazione tecnologica come della più comune quotidianità. Grazie a queste sue doti, la plastica è entrata con rapidità e decisione nella nostra vita quotidiana, sostituendo i materiali tradizionali migliorando le sue caratteristiche ed amplificando le sue potenzialità.
La particolare natura delle materie plastiche espone le aziende che le producono e che se ne servono ad una serie di rischi peculiari:

  • manipolazione, dispersione, assorbimento di sostanze nocive / tossiche 
  • stoccaggio di materiali combustibili / infiammabili
  • sviluppo di incendi "chimici" ovvero di incendi che hanno delle caratteristiche di sviluppo e diffusione particolari e diverse rispetto ad altri fenomeni
  • inquinamento ambientale
  • costi di bonifica in situ
  • presenza di stampi ad alto valore aziendale
  • presenza di macchinari complessi per le varie possibili fasi di lavorazione (stampaggio, estrusione, soffiaggio, termoformatura)

Eurorisk affianca le imprese nella gestione dei rischi che interessano l'intero ciclo produttivo, dall'ingresso delle materie prime in azienda alla commercializzazione del prodotto finito. Il nostro intervento prevede:

  • un intervento tecnico volto ad analizzare le modalità con cui operano i diversi reparti dell'azienda
  • l'individuazione di quei particolari rischi che, rappresentando dei colli di bottiglia, minacciano i risultati ottenuti dall?Azienda e la continuità di business
  • lo studio della migliore metodologia per la gestione operativa dei rischi aziendali al fine di agire in via preventiva e proattiva per la prevenzione ( = riduzione della frequenza) e protezione ( = riduzione della gravità)
  • la pianificazione e la realizzazione di un adeguato piano assicurativo
  • la consulenza e l'assistenza costante in caso di danno


Materie plastiche
Vai alla lista
 

Registrati ora alla Newsletter di Eurorisk Scopri le nostre social news