Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Ecoreati e il rischio inquinamento

La normativa in ambito di reati ambientali viene inquadrata all’interno del Codice Penale nel titolo definito “Delitti contro l’ambiente” (Libro II, Titolo VI-bis, artt. 452-bis-452-terdecies).

 Le fattispecie previste sono:
• inquinamento ambientale;
• disastro ambientale;
• traffico ed abbandono di materiale radioattivo;
• impedimento di controllo;
• omessa bonifica.
Tutti e cinque i reati prevedono pene pesanti a livello penale e sanzioni economiche rilevanti.

Le coperture assicurative per la responsabilità civile ambientale comprendono i costi relativi alla messa in sicurezza, alla bonifica ed all’eventuale ripristino dei luoghi, rispondono quindi alle misure di mitigazione del danno indicate dal legislatore che consentono una potenziale riduzione della pena inflitta.


Vai alla lista
 

Registrati ora alla Newsletter di Eurorisk Scopri le nostre social news